Prevenzione della corruzione
RESPONSABILE DELLA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E TRASPARENZA
Il Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza di AREA è la Dott.ssa Paola Ninniri
Delibera di nomina
Curriculum vitae
Telefono: 070/2007223

anticorruzione@area.sardegna.it
trasparenza@area.sardegna.it
segnalazioneilleciti@area.sardegna.it

REGOLAMENTI PER LA PREVENZIONE E LA REPRESSIONE DELLA CORRUZIONE E DELL'ILLEGALITA'

Patto d'integrità approvato con Delibera del Commissario Straordinario n.600 del 21/6/2016

Tutela dei dipendenti e dei collaboratori che segnalano illeciti (c.d. whistleblower)
L’articolo 54bis del Decreto legislativo 30 marzo 2001, n.165, introdotto dalla Legge Anticorruzione n.190/2012 e poi modificato dalla Legge n.179/2017, introduce le “Disposizioni per la tutela degli autori di segnalazioni di reati o irregolarità di cui siano venuti a conoscenza nell’ambito di un rapporto di lavoro pubblico o privato”, il cosiddetto whistleblowing.
In particolare, il comma 5 dispone che, in base alle nuove linee guida di ANAC, le procedure per il whistleblowing debbano avere caratteristiche precise. In particolare “prevedono l’utilizzo di modalità anche informatiche e promuovono il ricorso a strumenti di crittografia per garantire la riservatezza dell’identità del segnalante e per il contenuto delle segnalazioni e della relativa documentazione”.
AREA ha aderito al progetto WhistleblowingPA di Transparency International Italia e del Centro Hermes per la Trasparenza e i Diritti Umani e Digitali e ha adottato la piattaforma informatica prevista per adempiere agli obblighi normativi e in quanto ritiene importante dotarsi di uno strumento sicuro per le segnalazioni.
Utenti interni ed esterni potranno effettuare le segnalazioni accedendo alla piattaforma.

RELAZIONE DEL RESPONSABILE DELLA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E DELLA TRASPARENZA
Scheda della Relazione del RPC per il 2015
Scheda della Relazione del RPC per il 2016
Scheda della Relazione del RPC per il 2017
Scheda della Relazione del RPC per il 2018

PROVVEDIMENTI ADOTTATI DALL'A.N.A.C. ED ATTI DI ADEGUAMENTO A TALI PROVVEDIMENTI

ATTI DI ACCERTAMENTO DELLE VIOLAZIONI